Il successo di una presentazione risiede nella preparazione fatta a monte e nella strategia che decidi di adottare per vendere la tua idea. Molti degli speech cui assistiamo sono noiosi e poco convincenti, senza capo né coda, eppure, basta poco per progettare presentazioni coinvolgenti, facili da seguire, belle ed eleganti. Lo scopo dell'intervento è di insegnare un’altra via alle presentazioni per risultare efficace ogni volta che presenti. Il percorso parte dall’identificazione del pubblico per capire davvero chi avrai davanti quando presenti: le loro esigenze, che aspettative hanno, quali resistenze. Da qui stabilire il linguaggio più idoneo da utilizzare e come costruire la migliore storia espositiva (storytelling), capendo quali informazioni usare e quali non usare, così da aiutare il pubblico a capire con chiarezza la tua idea. Perché, alla fine, quando si fa una presentazione conta solo il pubblico (audience is king). Stai presentando per loro e, in ultima analisi, stai vendendo a loro: un prodotto, un servizio, un’idea, una nuova visione del mondo, ma stai comunque vendendo. E sono loro che devono comprare.

Presentation Strategist, blogger

Classe 1974, laureato in Psicologia, ho lavorato per 16 anni nei dipartimenti Risorse Umane di grandi multinazionali dei settory Beauty, Banking e Consulenza. Nel 2016 ho iniziato un nuovo progetto professionale (www.speech.it) per dedicarmi ad aiutare manager e professionisti a vendere e comunicare meglio attraverso presentazioni e speech che siano belli, efficaci e coinvolgenti.