Dai poemi omerici agli spot virali, i principi di storytelling sono alla base di una comunicazione efficace. Utilizzata un tempo per raccontare mito e spiegare l’inspiegabile, la narrazione è di fatto una delle principali forme di organizzazione del pensiero e dei contenuti presenti sui media. Da ormai molti anni essa è anche stata sistematizzata come una delle dimensioni più rilevanti della comunicazione aziendale. L’intervento intende offrire proprio una panoramica aggiornata e concreta sul vasto mondo della narrazione d’impresa e delle applicazioni dello storytelling alla comunicazione nei canali digitali.  

Prorettore alla Comunicazione e all’Innovazione Università IULM

Prorettore alla Comunicazione e all’Innovazione, Founder & CEO del Laboratorio di Intelligenza Artificiale IULM AI LAB e professore associato di Sociologia dei Processi Culturali e Comunicativi presso l’Università IULM, è ideatore e responsabile scientifico del Master Executive in Data Management & Business Analytics e di quello in Social Media Marketing & Digital Communication. Direttore dell’Osservatorio IULM sui Social Media e dell’Osservatorio sull’Artificial Intelligence Marketing, oltre che consulente dell’ufficio di comunicazione dello stesso Ateneo e formatore per numerose aziende.

https://www.linkedin.com/in/guidodifraia/

http://www.iulm.it/wps/wcm/connect/iulmit/iulm-it/docenti/di-fraia-guido