Nell’odierno scenario, il marketing digitale rappresenta un fattore chiave per conquistare i mercati. I dati che la tecnologia mette a disposizione sono preziose fonti di informazione su caratteristiche e comportamenti dei consumatori. Saper tracciare questi dati e basare su di essi la pianificazione strategica rappresenta un enorme vantaggio competitivo per l’azienda. L’intervento prenderà in esame la definizione di una strategia - intesa come idea centrale (concept) e linee guida che riguardano la voce e la personalità del brand - partendo da alcuni punti chiave: l’analisi del mercato e della concorrenza; l’individuazione del target specifico e la definizione degli obiettivi. È dall’incrocio di scenari, persone, obiettivi, tempistiche, contenuti e strumenti che nasce la strategia e la successiva definizione di un efficace piano operativo.

Direttore scientifico Executive Master in Social Media Marketing dell’Università IULM

Professore associato nel settore dei processi culturali e comunicativi è l’ideatore e il direttore scientifico dell’executive Master in Social Media Marketing dell’Università IULM. Coordinatore del collegio docenti del Dottorato in Comunicazione e comunicazione e nuove tecnologie della stessa università e dell’Indirizzo di Laurea magistrale in Digital Marketing Management dello stesso Ateneo, svolge attività di ricerca, formazione e consulenza sui temi della comunicazione digitale. In questo ambito, è curatore, tra l’altro, dei volumi Social Media Marketing. Manuale di comunicazione aziendale 2.0, (Hoepli, 2011), Social Media Marketing. Strategie e tecniche per aziende B2B e B2C, (Hoepli, 2015), e coautore, con Andrea Testa, del volume I Segreti di Google AdWords (Hoepli, 2013).